CHI SIAMO
COSA FACCIAMO
ESECUZIONE DEI PAVIMENTI IN RESINA
AREA PAVIMENTI
AREA RESTAURI E RIVESTIMENTI
ALCUNI ESEMPI
CONTATTI
NEWS
 

 

PAVIMENTAZIONI ANTISTATICHE (pavimento industriale)

Sono trattamenti che consistono nell’esecuzione di un rivestimento autolivellante a spessore, che copre un retticolo di reggette in rame collegato ad un impianto di messa a terra. Il pavimento viene reso colorato, antipolvere, uniforme, continuo, impermeabile, resistente all’abrasione ed al passaggio di traffico gommato, resistente agli urti, resistente agli aggressivi chimici, facilmente pulibile.
Il rivestimento viene eseguito con l’applicazione di un promotore di adesione (primer antistatico), la stesura di bandelle autoadesive in rame formando un reticolo che può variare in base alle esigenze (queste vengono poi collegate con impianto di messa a terra). Successiva stesura di autolivellante antistatico formando uno spessore complessivo di 3-4 mm. c.. Fra le varie mani è possibile posizionare un tessuto di vetro a fibre bidirezionali che funge da armatura alla pavimentazione resinosa, quando viene sottoposta a movimenti strutturali (come: solette, soppalchi, ecc.)
L’aspetto superficiale nasconde, in parte, le imperfezioni del supporto sottostante (ondulazioni, giunti, cavillature, incavi, fughe tra piastrelle, corpuscoli superficiali, ecc). Rientrano nell’esecuzione manuale lievi e localizzate imperfezioni. Con il tempo ed il calpestio il pavimento tende a opacizzare ma è possibile rinnovare il trattamento con una semplice finitura colorata antistatica.

Pavimento di tipo Antistatico Pavimento di tipo Antistatico Pavimento di tipo Antistatico Pavimento di tipo Antistatico Pavimento di tipo Antistatico

 

  Copyright 2005 © Resintecno Srl : P.Iva 01017990290                                                                    Powered By FDL Studio.it